In Appennino ad incontrare Attilio Bertolucci

Casarola, piccola frazione del Comune di Monchio nell’Appennino Parmense, posta fra cime e boschi di castagno e faggio, è famosa per essere il luogo di origine della famiglia del poeta Attilio Bertolucci.

Molti sono i visitatori e ammiratori, che arrivano in questo piccolo borgo montano dove sia Bernardo Bertolucci che il fratello Giuseppe sono nati, per visitarne la casa. In una dimora del ‘600 infatti è possibile vedere gli oggetti di una vita, quella di Attilio Bertolucci.

A Casarola e Riana, inoltre ci si può inoltrare alla scoperta delle “pagine di pietra”, riquadri di colore blu con brani tratti dalle poesie di Attilio, posizionati in vari punti dei paesi..

Ma anche chi ama le escursioni e la MTB qui a esattamente 1,7 km. dal nostro Ostello Cascina Cavalli , può fare bellissimi itinerari naturalistici, e riposarsi nelle nostre 3 camere messe a disposizione per gli ospiti.

Infatti un anello “Il Grande anello di Bertolucci”, accompagna il turista e non solo, alla scoperta di Grammatica nel cornigliese, attraversare la Val Bratica, raggiungendo la vetta del Monte Navert a 1653 mt. per poi tornare a Grammatica. Un tour di circa 6 ore con possibilità di bivacco al Bosco delle Fate e con un panorama unico sulle cime dell’Appennino Parmense, dalla vetta del Monte Navert, spartiacque fra le valli Bratica, Parma e Cedra.

Vicino a Casarola partono anche itinerari fra castagni che portano ai bivacchi e agli essicatoi, luoghi tanto cari al poeta Bertolucci.

A questo proposito vi potrebbe interessare la nostra escursione guidata che proponiamo in autunno quando il foliage accende di colori caldi i boschi e i panorami. Sono escursioni semplici adatte alla famiglia dove vengono proposti laboratori e ricchi di punti per spunti fotografici, per gli amanti di questa passione.

La via dei castagni e degli essiccatoi

Un’altro fantastico motivo per salire da noi in Appennino ed organizzare la tua escursione e pernottamento in nostre strutture.